Porta dei Leoni

Porta dei Leoni era uno degli ingressi principali di Verona romana, dava accesso al Cardo Massimo, una delle strade principali della città.

Non si conosce il nome antico, quello con cui la conosciamo oggi deriva dalla raffigurazione di due leoni su di un monumento presente nelle vicinanze.

Oggi rimangono i resti della sola metà sinistra della facciata interna.

Durante un restauro della struttura è stata rinvenuta un’iscrizione murata
considerata l’atto di nascita di Verona romana.

Nei paraggi trovi anche:

Porta dei Leoni

Porta dei Leoni era uno degli ingressi principali di Verona romana, dava accesso al Cardo Massimo, una delle strade principali della città.

Non si conosce il nome antico, quello con cui la conosciamo oggi deriva dalla raffigurazione di due leoni su di un monumento presente nelle vicinanze.

Oggi rimangono i resti della sola metà sinistra della facciata interna.

Durante un restauro della struttura è stata rinvenuta un'iscrizione murata
considerata l'atto di nascita di Verona romana.

it_ITItaliano