Ponte Pietra

Ponte Pietra è il più antico di Verona e l’unico rimasto di epoca romana.
Sopravvissuto a diverse alluvioni e restaurato in seguito ad alcuni crolli, ha subito la ferita più profonda durante la seconda guerra mondiale quando i tedeschi lo fecero esplodere. Nel 1957 si recuperarono le rocce cadute nel fiume e il ponte venne ricostruito nella stessa posizione in cui era collocato precedentemente.
92 metri di lunghezza per 7 di larghezza, solido, compatto e robusto attraversa l’Adige ed è uno dei più importanti simboli della città.

Candele e composizione floreali sono alcuni dei rituali che lo vedono protagonista. Ponte Pietra è molto più di un semplice collegamento, è la rappresentazione del legame tra gli abitanti e la loro città.

Nei paraggi trovi anche:

Ponte Pietra

Ponte Pietra è il più antico di Verona e l’unico rimasto di epoca romana.
Sopravvissuto a diverse alluvioni e restaurato in seguito ad alcuni crolli, ha subito la ferita più profonda durante la seconda guerra mondiale quando i tedeschi lo fecero esplodere. Nel 1957 si recuperarono le rocce cadute nel fiume e il ponte venne ricostruito nella stessa posizione in cui era collocato precedentemente.
92 metri di lunghezza per 7 di larghezza, solido, compatto e robusto attraversa l’Adige ed è uno dei più importanti simboli della città.

Candele e composizione floreali sono alcuni dei rituali che lo vedono protagonista. Ponte Pietra è molto più di un semplice collegamento, è la rappresentazione del legame tra gli abitanti e la loro città.

it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano